GIORNO 6 – Lame District National Park (SCO) > Fort William (Sco)

Se ieri avevo ritardaro nella partenza, stamattina già alle 6:30 ero operativo! Non perché non riuscivo a dormire, anzi il rumore del ruscello vicino la tenda era peggio di una anestesia totale.
La marcia verso nord è stata abbastanza serena, almeno fino alle 8! Dimenticavo che oggi è sabato ed è un weekend fuori porta per tutti. Lascio il Lake District per raggiungere la costa.
Riprendo nuovamente l’autostrada che porta verso nord, fin quando non vedo il cartellone “Welcome to Scotland” e subito dopo un altro con su scritto “Coat south Scotland“. Non esito a prendere l’uscita, non guardo neanche la posizione dal cellulare. La tipa di Google maps impazzisce e mi dice di tornare indietro, fare inversione a U, inverti il senso di marcia. Spengo l’interfono!
Sono tutte strade secondarie che attraversano i soliti paesini e colline fino a raggiungere il mare. L’acqua non è un granché. È marrone sulla riva, niente sabbia o pietre, mi sembra di vedere del fango. Le raffiche di vento sono abbastanza percettibile, tanto da spostare la moto in marcia.
A proposito di quest’ultima, da stamattina non va bene, non tiene il minimo. Quando apro il Gas per un sorpasso fa dei terribili vuoti, come se fosse senza benzina. È molto strano mai fatta cosa del genere. Inizio a preoccuparmi, fino a quando realizzo che il problema è sorto dopo aver fatto rifornimento in distributore di merda! Mi porto il problema fino a mezzo serbatoio, rifornisco nuovamente alla Shell e per fortuna la Multistrada ritorna a cantare come sempre 💪!
Raggiungo la A82. È la strada che attraversa il parco Loch Lomond . Inizialmente sembra una strada comune a successivamente quando è nel cuore del parco sembra adatta per i motociclisti. Oggi ne incontro tantissimi! In questi giorni ho scoperto che i motociclisti francesi ti salutano alzando il braccio. Gli inglesi e scozzesi chinano il capo in avanti, non lasciano mai le mani dallo sterzo! Sono molto prudenti e rispettano rigorosamente i limiti di velocità e norme stradali.
Il parco Loch Lomond è colmo di gente, tutti fanno trekking. Qui è molto diffusa come disciplina. Finalmente, con un po’ di calma riesco a far volare il drone. Purtroppo, non posso fare dei video in movimento, c’è troppo traffico e potrei creare qualche guaio.
Dall’alto riesco a vedere vari ruscelli che sfociano nel lago. Il panorama è mozzafiato! Se vi trovate da queste parti vi consiglio vivamente di percorrere questa strada, ricordate A82! È comunque una delle strade che porta all’Isola di Skye.
Si è fatta una certa! Non ho percorso tanta strada, ma ho trascorso l’intera giornata in moto, vorrei riposare un po’.
Cerco un campeggio. Qui ne trovi a bizzeffe! Basta seguire le indicazioni. Ne ho trovato uno grandissimo. È pieno di gente. Si trova ai piedi della montagna, il posto ideale per fare trekking. Ci sono tanti motociclisti.
Ormai montare la tenda è diventata una routine, non mi pesa più! Rimetto in pentola il Fusillo con pesto, spero di finire il barottolo prima possibile! Vado a letto presto! Domani ancora a nord! Con la tappa di oggi ho recuperato, km ed un giorno di viaggio. Mi inventerò qualcosa!


GIORNO 6
24 Agosto 2019
Lame District National Park (SCO) – Fort William (Sco)
KM 510
Carburante 46 €
🏕️ Camping 11€


« di 2 »

Potrebbero interessarti anche...