TRACCIA 9,10 – Saturnia > Sassa Scalo > Monopoli

Sveglia presto per un fare un bagno in queste benedette terme di Saturnia. Non avevo mai fatto un bagno nelle terme. A parte la puzza di zolfo è una figata pazzesca! Poi le cascate del Molino con le sue terrazze rendono tutto più magico! Insomma un bel relax dopo tanta strada ci sta!
Ci prefissiamo due luoghi da visitare in questa tappa di rientro, il borgo di Bagnoregio la cosiddetta “città che muore” e il Terminillo.
Evitiamo quanto più possibile le autostrade e magari qualche bella strada mai percorsa esce fuori!
C’è un po di tristezza in questi ultimi km. La fine di un viaggio o km percorsi in moto trasmette questa emozione. Non è stato un viaggio come gli altri. In questa occasione ho dovuto imparare tante cose.
Dietro di me, c’è la mia compagna di viaggio! Questo comporta ancora più responsabilità ed il gas va sempre “misurato”!
Ognuno di noi ha le sue esigenze ed avere con te una compagna o compagno di viaggio, significa andare incontro a scelte che per te magari non vanno bene o viceversa. Angy come prima esperienza è stata fantastica, si è adattata a qualsiasi tipo di situazione
Abbiamo trascorso intere giornate in moto, non ha per niente lamentato stanchezza o altro! Anzi spesso non voleva neanche fermarsi! Ha avuto qualche momento di preoccupazione e ansia ma è normale! La sua preoccupazione?Eravamo rimasti senza calze pulite 😂😂! Mi ha fatto trascorrere un paio d’ore davanti ad una lavatrice e asciugatrice! Sono stato ipnotizzato dalla rotazione del cestello!
Anche i nostri compagni di viaggio, sono stati grandi! A parte Gianpiero che odia la pioggia e cercava di evitarla ad ogni costo!
Pensate!! al rientro per non prendere acqua, voleva fare il giro largo! Tipo andare in Sicilia e risalire dalla Calabria!
Comunque, il rientro è stato lento ci siamo presi tutto il tempo necessario per allungare quanto più possibile il brodo.
Visitiamo i posti citati prima.
Purtroppo non siamo riusciti a fare il passo che dal Terminillo porta giù a Leonessa, la strada era chiusa al traffico! Pertanto siamo dovuti scendere nuovamente e percorrere le solite strade statali.
Ci fermiamo vicino l’Aquila, cosicché il giorno successivo possiamo percorrere la Riserva Naturale Regionale Monte Genzana Alto Gizio dal valico di Rocca Pia ed fine giù verso casa.
Concludiamo il viaggio davanti alla saracinesca del nostro garage, una bella pacca sul serbatoio della nostra multistrada, un abbraccio e la ringraziamo per la tanta Buonastrada che ci ha regalato.
Grazie a tutti coloro che ci hanno seguito!
Adesso prepariamo il prossimo viaggio! Stavolta con la KTM 790
TRACCIA 9-10 27/28 AGOSTO 2021
SATURNIA – SASSA SCALO – MONOPOLI
KM 731
⛽CARBURANTE 83€
🏕️CAMPEGGIO SATURNIA 16€
🏠 B&B GRANDANGOLO 65€
« di 6 »

Potrebbero interessarti anche...