Giorno 17 Torpavägen (Svezia) – Rostock (Germania)

Giorno 17
Torpavägen (Svezia) – Rostock (Germania)
Km 468
Carburante 41 €
Transito ponte Malmö 26 €
Traghetto Gedser – Rostock 61 €

Alle 8:30 stamattina eravamo già in strada, vedevo il Jappo che gesticolava con se stesso, rallento e chiedo, la catena del Kawasaki si era nuovamente mollata, dovevamo sistemarla. Ci fermiamo in un distributore di benzina e vediamo nell’isolato affianco una concessionaria Audi. Facciamo rifornimento e andiamo in officina, l’operaio con gentilezza ci presta le chiavi e sistemiamo tutto. Riprendiamo l’autostrada e dritti senza soste verso Malmö il tempo in questo tratto di strada era abbastanza nuvoloso e non. Ma comunque qualche goccia la abbiamo presa. Arriviamo a sud della Svezia paghiamo il pedaggio del ponte a Malmö, quello che unisce la Svezia con la Danimarca e in picchiata verso Copenaghen. La città è molto bella, ricca di monumenti, un pò di traffico soprattutto in centro e tantissimi turisti. Parcheggiamo le moto e facciamo un visita. Dopo pranzo ci dirigiamo alla statua della sirena, ma a Taranto non ci le stesse statue? ? troviamo molti turisti a fotografare il momento anche noi ci buttiamo nella mischia. Sono le 16 decidiamo di partire in direzione Germania, avevamo già prenotato un albergo a Rostock e il traghetto che partiva alle 20 da Gedser ci avrebbe portato lì. Arriviamo con un’ ora in anticipo, ma passiamo il tempo a bere una birra e mangiare qualcosa. Ci imbarchiamo in perfetto orario. la traversata dura 2 ore circa. Un pò stanchi alle 22:30 arriviamo in albergo. È tornato l’euro.

« 1 di 2 »

Potrebbero interessarti anche...